Super Rugby: Chiefs con bonus, Blues in trasferta

Si sta disputando la tredicesima giornata del campionato di rugby dell’Emisfero Sud.

Parte con una vittoria neozelandese la tredicesima giornata del Super Rugby. Insomma, nulla di nuovo sotto il sole downunder. Ai Crusaders bastano 10 minuti per mettere in chiaro le cose, con le mete di Johnny McNicholl e Israel Dagg a spianare la strada al XV di Christchurch che nel primo tempo volano e chiudono sul 22-5 contro i Waratahs, che subiscono una dura lezione. Nella ripresa, però, manca il guizzo decisivo e i Crusaders mancano il bonus per colpa dell’ex, Zac Guildford, che segna la meta finale per i Tahs.

Sabato, invece, si è iniziato prima con il successo dei Reds sui Sunwolves, con la rimonta dei giapponesi iniziata troppo tardi, mentre poi sono arrivati altri due successi neozelandesi, con i Chiefs che vincono con bonus con i Rebels e si portano al primo posto, mentre i Blues espugnano il campo dei Force e restano in corsa per i playoff. Scappano via, in Sud Africa, i Lions, che vincono nettamente gli Jaguares e allungano aspettando la sfida degli Sharks che si riavvicinano abbattendo i Kings.

SUPER RUGBY – TREDICESIMA GIORNATA
Crusaders v Waratahs 29-10
Reds v Sunwolves 35-25
Chiefs v Rebels 36-15
Force v Blues 13-17
Lions v Jaguares 52-24
Sharks v Kings 52-0
Bulls v Stormers 17-13

SUPER RUGBY – CLASSIFICA
Africa 1: Stormers, Bulls 32; Cheetahs 16; Sunwolves 9
Africa 2: Lions 37; Sharks 35; Jaguares 13; Kings 4
Australia: Waratahs 30; Brumbies 29; Rebels 23; Reds 16; Force 11
N.Zelanda: Chiefs 42; Crusaders 41; Highlanders 37; Hurricanes 36; Blues 29