Eccellenza: Rovigo e Mogliano, 80 minuti per una stagione

Si disputa questa sera alle 20, con diretta su RaiSport, la semifinale di ritorno. All’andata ha vinto di misura Rovigo.

Oggi alle 20 allo stadio “Battaglini” di Rovigo andrà in scena il secondo atto della prima semifinale del Campionato Italiano di Eccellenza 2015/16 tra FEMI-CZ Rovigo e Marchiol Mogliano Rugby. Il match, che sarà arbitrato da Rizzo, verrà trasmesso in diretta su Rai Sport 2 alle 20.

L’opportunità di disputare la seconda finale scudetto casalinga è molto ghiotta e concreta. La vittoria per 13-10 (4-1) in casa del Mogliano è un vantaggio che i Bersaglieri cercheranno di conservare fino al termine degli 80 minuti di gioco. Joe McDonnell, head coach di Rovigo, conosce bene le insidie che attendono i suoi nella prossima partita: “Sabato giochiamo il secondo tempo di una partita iniziata la settimana scorsa a Mogliano e in questi giorni abbiamo lavorato soprattutto sulla disciplina, per evitare gli errori commessi in casa degli avversari. Sarà un match intenso, come dev’essere tra due squadre che sono rimaste ai vertici della classifica per tutto il Campionato. Le previsioni meteo sembrano essere buone e il campo sarà in ottime condizioni, perciò credo sarà una bella partita in cui si muoverà molto la palla. Anche i tifosi giocheranno un ruolo importante, il sostegno dalle tribune è un’arma in più per i giocatori in campo”.

La buona prestazione offerta a tratti nella gara di andata è un punto da cui ripartire per cercare di ribaltare il passivo di 13-10 in favore degli avversari. Lo sa bene Ezio Galon che, nell’analisi del prossimo impegno che vedrà la sua squadra contendere l’accesso in finale a Rovigo, sottolinea alcuni aspetti importanti: “In settimana abbiamo lavorato sui dettagli che ci hanno impedito di portare a casa la prima semifinale. I ragazzi sono pronti e non vedono l’ora di giocare al Battaglini davanti alla solita bella cornice di pubblico. Le previsioni ci dicono che il tempo sarà bello e di conseguenza adatto ad un gioco di movimento. Daremo come sempre il massimo per raggiungere il nostro obiettivo”.

ROVIGO – MOGLIANO
Sabato 21 maggio, ore 20.00 – Stadio Battaglini, Rovigo
Rovigo: Basson; McCann, Majstorovic, Van Niekerk, Menon; Rodriguez, Frati; Bernini, Lubian E., Ruffolo; Parker, Boggiani; Tenga, Momberg, Quaglio
In panchina: Silva, Balboni, Atalifo, Maran, Ferro, Chillon, Bronzini, Mantelli
Mogliano: Odiete; Guarducci, Ceccato E., Pavan, Buondonno; Renata, Semenzato; Halvorsen, Filippucci, Saccardo; Van Vuren, Maso; Rouyet, Gatto, Zani
In panchina: Makelara, Buonfiglio, Koroi, Cicchinelli, Riccioli, Endrizzi, Benvenuti, Onori
Arbitro: Rizzo