Australia: Michael Cheika allunga fino al 2019

Dopo mesi di tensioni il tecnico ha firmato il rinnovo di contratto fino alla prossima Rugby World Cup.

Michael Cheika resta in sella ai Wallabies. Il tecnico australiano ha rinnovato il contratto (in scadenza a dicembre 2016) e guiderà la nazionale fino ai Mondiali giapponesi del 2019. Un rinnovo difficile, arrivato dopo mesi di tensione tra il coach e la Federazione, con il primo che voleva firmare dopo i Mondiali 2015 e l’Aru che prendeva tempo.

Ora tutto risolto e sul sito dell’Aru è arrivata la conferma ufficiale. “Sono felice, so dove stiamo andando e ho l’occasione di continuare ad andare da quella parte per altri anni. Non c’erano ragioni perché non volessi continuare, è un sogno e un onore allenare l’Australia, quindi non è che hai bisogno di altri motivi per farlo – ha dichiarato Cheika in un comunicato ufficiale –. C’erano solo da sistemare alcuni particolari sulla logistica interna e basta”.

I Video di Blogo