Pro 12: Edimburgo cambia casa e va al college

Il club scozzese ha annunciato l’addio al Murrayfield e da gennaio 2017 giocherà le partite interne al Myreside.

Addio Murrayfield, troppo grande e troppo costoso per la Guinness Pro 12 e una media di spettatori di alcune migliaia a partita. L’Edimburgo non giocherà più nello stadio internazionale della capitale scozzese, ma da gennaio 2017 si sposterà al Myreside, l’impianto all’interno del George Watson’s College.

Già in passato alcuni match dell’Edimburgo sono stati giocati al Myreside, non ultima la sfida con gli Ospreys durante la Rugby World Cup, ma ora il trasferimento sarà più definitivo e dovrebbe riguardare almeno la seconda parte della prossima stagione e la stagione 2017/18. L’impianto è, oggi, anche la casa della formazione di calcio dei Watsonians FC.

Ultime notizie su Guinness Pro14

Tutto su Guinness Pro14 →