Guinness Pro 12: Zebre, con i Dragons per non chiudere ultimi

Bortolami e compagni vogliono chiudere la stagione con il quinto successo che può valere la Champions Cup.

Raddrizzare un 2016 iniziato con ben altre ambizioni, con le vittorie nei derby con la Benetton, ma che poi ha visto le Zebre finire in un circolo vizioso fatto di pesanti ko, problemi societari e di poche certezze in campo e fuoco. E, settimana scorsa, anche il doloroso sorpasso subito da parte di Treviso e addio, per ora, alla Champions Cup.

Ma l’ultimo atto della stagione è, e dev’essere, alla portata di Marco Bortolami – alla sua ultima partita – e compagni. A Parma arrivano i Newport Dragons, terz’ultimi e con quattro successi stagionali come le Zebre. Una partita da vincere e per farlo Gianluca Guidi si affida alla mediana italiana Palazzani/Canna, a Van Schalkwyk terza centro e a Leonardo Sarto che vorrà chiudere alla grande prima di andare a Glasgow.

ZEBRE – NEWPORT DRAGONS
Sabato 7 maggio, ore 16.00 – Stadio Lanfranchi, Parma
Zebre: 15 Ulrich Beyers, 14 Kayle Van Zyl, 13 Tommaso Boni, 12 Matteo Pratichetti, 11 Leonardo Sarto, 10 Carlo Canna, 9 Guglielmo Palazzani, 8 Andries Van Schalkwyk, 7 Filippo Cristiano, 6 Johan Meyer, 5 Marco Bortolami, 4 Quintin Geldenhuys, 3 Guillermo Roan, 2 Oliviero Fabiani, 1 Andrea Lovotti
In panchina: 16 Bruno Postiglioni, 17 Andrea De Marchi, 18 Dario Chistolini, 19 Gideon Koegelenberg, 20 Federico Ruzza, 21 Luke Burgess, 22 Kelly Haimona, 23 Mils Muliaina
Newport: 15 Geraint Rhys Jones, 14 Adam Hughes, 13 Adam Warren, 12 Jack Dixon, 11 Hallam Amos, 10 Angus O’Brien, 9 Charlie Davies, 8 Ed Jackson, 7 James Thomas, 6 James Benjamin, 5 Nick Crosswell, 4 Matthew Screech, 3 Lloyd Fairbrother, 2 Rhys Buckley, 1 Phil Price
In panchina: 16 Elliot Dee, 17 Luke Garrett, 18 Shaun Knight, 19 Rynard Landman, 20 Harrison Keddie, 21 Sarel Pretorius, 22 Dorian Jones, 23 Carl Meyer
Arbitro: David Wilkinson

Foto – Zebre Rugby

Ultime notizie su Guinness Pro14

Tutto su Guinness Pro14 →