Champions Cup: Owen Farrell ci sarà a Lione

L’apertura dei Saracens squalificato per due settimane, ci sarà per la finale contro il Racing 92.

Sospiro di sollievo per i Saracens e per Owen Farrell. L’apertura degli inglesi, ammonito nella semifinale contro i Wasps, ci sarà a Lione il 14 maggio prossimo per la finalissima della Champions Cup. La commissione giudicante dell’EPCR, infatti, ha squalificato il giocatore per due settimane e, dunque, potrà tornare in campo da lunedì 9 maggio, in tempo per la sfida con il Racing 92.

Il fallo di Farrell, che ha obbligato il mediano di mischia dei Wasps a uscire per infortunio, è stato giudicato da cartellino rosso e meritevole di 2 settimane di squalifica. Aumentate a tre come “deterrente”, ma poi nuovamente ridotte a due visto il buon curriculum del giocatore. Che, dunque, ci sarà nella sfida da urlo con Dan Carter che varrà il trono d’Europa.

I Video di Blogo