UK: lo stupratore assassino Peter Tobin, condannato a 92 anni di prigione, viene pestato in carcere. Spostato in isolamento

Non se la sta passando bene l’assassino e stupratore inglese Peter Tobin, 63enne condannato a 92 anni di carcere per l’omicidio di tre ragazze: Angelika Kluk, 23 anni, Vicky Hamilton, 15, and Dinah McNicol, 18 anni, tutte uccise in luoghi e periodi diversi.Tobin è rinchiuso nel carcere di Saughton, Edimburgo, e pare che abbia subito

Non se la sta passando bene l’assassino e stupratore inglese Peter Tobin, 63enne condannato a 92 anni di carcere per l’omicidio di tre ragazze: Angelika Kluk, 23 anni, Vicky Hamilton, 15, and Dinah McNicol, 18 anni, tutte uccise in luoghi e periodi diversi.

Tobin è rinchiuso nel carcere di Saughton, Edimburgo, e pare che abbia subito diversi pestaggi da parte di altri detenuti. Per questo, nell’ultimo periodo, è stato messo in isolamento.

Il trasferimento in un’altra struttura non è nemmeno stato preso in considerazione: Tobin è sospettato di aver ucciso almeno altre 20 donne e per questo motivo deve restare ad Edimburgo, a disposizione delle autorità che si stanno occupando delle indagini.

Lui, nel frattempo, ha deciso di ricorrere in appello contro la condanna a 30 anni di carcere per l’omicidio di Vicky Hamilton che, sostiene, non sarebbe stata uccisa da lui.

Tobin, però, ha già saltato due udienze, sostenendo di essere malato e quindi impossibilitato a partecipare.

Via | The Scottish Sun

Ultime notizie su Serial Killer

Tutto su Serial Killer →