Premiership: Wasps sempre più forti

Si sono conclusi i match della diciottesima giornata del campionato inglese di rugby.

Mettono le cose in chiaro i Saracens nella sfida di vertice. Appena superati in classifica da Exeter, infatti, i londinesi dominano lo scontro diretto, portano a casa il bonus e risalgono in vetta con un +3 sui Chiefs. Vittoria ormai inutile per Bath, che si sta svegliando troppo tardi in questa stagione, espugna Gloucester, ma resta lontanissima dalla zona playoff.

Chi poteva sperare di riaprire, invece, la corsa salvezza erano i London Irish, ma a casa dei Worcester Warriors arriva una nuova sconfitta e aspettando i Falcons domani il club di Londra va a -4 dalla salvezza grazie al punto di bonus conquistato nel finale. Domenica, invece, cadono i Leicester Tigers a Sale, sprecando l’occasione di allungare e staccare gli inseguitori.

Non si fermano, invece, i Wasps (8 vittorie nelle ultime 10 partite) che espugnano con bonus ilcampo di Newcastle e si portano a un solo punto da Exeter, staccando Leicester. Nello spareggio per restare in corsa per i playoff, invece, cadono gli Harlequins del nuovo ct azzurro Conor O’Shea in casa di Northampton e rischiano di perdere il treno per le semifinali, mentre i Saints si portano a pari punti con i Tigers.

PREMIERSHIP – DICIOTTESIMA GIORNATA
Saracens v Exeter 36-18
Gloucester v Bath 12-17
Worcester Warriors v London Irish 12-6
Sale Sharks v Leicester Tigers 27-20
Newcastle Falcons v Wasps 20-34
Northampton Saints v Harlequins 29-23

PREMIERSHIP – CLASSIFICA
Saracens 62; Exeter 59; Wasps 58; Leicester, Northampton 50; Harlequins 45; Sale 42; Gloucester 40; Bath 37; Worcester 30; Newcastle 22; London Irish 17