Guinness Pro 12: Favaro fa volare i Warriors

Si sono conclusi i match della diciassettesima giornata della Celtic League.

Non solo Treviso e Zebre nel venerdì sera celtico. A Edimburgo il Connacht vince di misura, ma con bonus, contro l’Edimburgo, continua a correre in vetta mentre gli scozzesi vedono la zona playoff scivolare via pericolosamente. Sabato, poi, vittoria di misura dei dubliners contro gli Ospreys, che restano lontanissimi dalla top 4. Vince anche il Munster, che supera Newport e sale al quinto posto in classifica portando a casa all’ultimo anche il punto di bonus.

Domenica, infine, vincono ancora i Glasgow Warriors e si avvicinano alla vetta (sempre con due match da recuperare) contro i Cardiff Blues. Una vittoria che non è mai stata messa in dubbio, ma decisiva è risultata la meta al 74′ di Simone Favaro che ha così tenuto i gallesi lontani e la meta di Macauley Cook a tempo scaduto non ha cambiato le sorti del match.

GUINNESS PRO 12 – DICIASSETTESIMA GIORNATA
Scarlets v Benetton Treviso 24-15
Edimburgo v Connacht 23-28
Ulster v Zebre 32-0
Leinster v Ospreys 19-16
Munster v Newport Dragons 26-5
Glasgow Warriors v Cardiff Blues 27-20

GUINNESS PRO 12 – CLASSIFICA
Connacht 59; Leinster 57; Scarlets 53; Ulster 51; Munster 47; Glasgow, Edimburgo 43; Ospreys 39; Cardiff 34; Newport 24; Zebre 19; Treviso 16

I Video di Blogo

Ultime notizie su Guinness Pro14

Tutto su Guinness Pro14 →