Guinness Pro 12: le italiane vogliono cambiare marcia

Si disputa questo weekend la quindicesima giornata del campionato celtico di rugby.

Quindicesima giornata di Guinness Pro 12 e appuntamenti decisivi nella corsa ai playoff. Domani gli Ospreys cercano di restare in corsa, ma per farlo devono battere un Edimburgo lanciato alle spalle dei quattro di testa e che non vuole lasciare in Galles punti preziosi. Sempre domani altra sfida da dentro o fuori, con Glasgow (che deve recuperare due partite) che ospita Munster (una partita in meno). Le due squadre, al netto dei recuperi, sono lontani dalla zona calda, ma vincendo resterebbero in corsa, mentre un ko sarebbe letale.

Sabato, invece, il Leinster prova a espugnare Cardiff per restare in alto, con il big match domenica, quando l’Ulster – primo – ospita gli Scarlets – terzi – in un match per la vetta e per restare a distanza di sicurezza dagli inseguitori.

Ma questo weekend è interessante anche per i colori italiani, con Treviso e Zebre impegnate in casa. La Benetton, reduce dal primo successo stagionale, cerca il bis contro i Newport Dragons per rialzare la testa e tornare a correre per evitare l’ultimo posto in classifica. Le Zebre, invece, hanno un avversario più ostico, il sorprendente Connacht attualmente in vetta. Ma il XV di Guidi a Parma è un carroarmato e potrebbe fare il colpaccio.

GUINNESS PRO 12 – QUINDICESIMA GIORNATA
Ospreys v Edimburgo
Benetton Treviso v Newport Dragons
Glasgow Warriors v Munster
Cardiff Blues v Leinster
Zebre v Connacht
Ulster v Scarlets

GUINNESS PRO 12 – CLASSIFICA
Connacht, Ulster 45; Leinster, Scarlets 44; Edimburgo 38; Munster 37; Ospreys 34; Glasgow 30; Cardiff 28; Newport 22; Zebre 18; Treviso 11

Foto – Benetton Treviso

Ultime notizie su Guinness Pro14

Tutto su Guinness Pro14 →