6 Nazioni 2016: Italrugby, nomi nuovi per la Scozia?

Oggi Jacques Brunel annuncerà i convocati per la sfida del 27 febbraio all’Olimpico. Chiamati Ghiraldini e Morisi?

Questo pomeriggio Jacques Brunel sceglierà i giocatori che prepareranno la sfida del prossimo 27 febbraio, terzo turno dell’RBS 6 Nazioni 2016. Dopo il flop con l’Inghilterra la partita con la Scozia è fondamentale per il Torneo degli azzurri, ultimo appuntamento casalingo per l’Italrugby prima delle trasferte in Irlanda e Galles.

La partita con l’Inghilterra ha lasciato molti acciacchi tra gli azzurri, con Ornel Gega che ha subito una probabile frattura dello zigomo, mentre Gonzalo Garcia ha avuto un trauma al ginocchio. Commozioni cerebrali, invece, per Zanni e Fuser. La settimana di riposo permetterà a questi ultimi di recuperare, mentre dubbi maggiori ci sono per il tallonatore e per il centro azzurri. Proprio per questo crescono le quotazioni di Leo Ghiraldini e Luca Morisi, esclusi in un primo momento dalle convocazioni perché reduci da lunghi infortuni, ma che in queste settimane sono tornati a giocare con i loro club.

Per questo motivo è probabile che saranno loro i nomi nuovi che Brunel potrebbe annunciare oggi per cercare di colmare quel gap che ha impedito all’Italia di espugnare lo Stade de France e che è stato ancor più evidente domenica all’Olimpico contro l’Inghilterra.

I Video di Blogo

Ultime notizie su Sei Nazioni

Tutto su Sei Nazioni →