Milano, donna incinta aggredita con l’acido: caccia all’aggressore

Una donna di 36 anni è stata aggredita ieri da uno sconosciuto che le ha versato in faccia dell’acido davanti all’ospedale di Cuggiono, nel Milanese.

Ancora un’aggressione con l’acido, l’ennesima nel giro di poche settimane dopo il grave episodio avvenuto a Pesaro e quello, a pochi giorni di distanza, denunciato a Roma. Stavolta siamo a Cuggiono, in provincia di Milano, dove ieri una donna di 36 anni è stata aggredita da uno sconosciuto che le ha gettato addosso dell’acido, per fortuna senza gravi conseguenze.

La donna, incinta di 2 gemelli, aveva appena parcheggiato la sua auto davanti all’ospedale cittadino in cui si stava recando per dei controlli di routine quando uno sconosciuto sui 50 anni l’ha avvicinata a bordo del suo scooter e le ha lanciato addosso il liquido corrosivo per poi sparire senza lasciare alcuna traccia.

La vittima, Samanta F., è stata subito soccorso e trasportata d’urgenza all’ospedale di Legnano, dove è stata medicata e dimessa nel giro di poche ore. Se l’è cavata con una prognosi di 20 giorni, ma è ancora presto per capire se la vista all’occhio sinistro è stata compromessa o meno.

Dell’aggressore ancora nessuna traccia. Le autorità hanno subito sentito, come è pressi in questi casi, il compagno della donna, ma stando alle ultime indiscrezioni non sarebbero emersi elementi che possano far sospettare di lui. Sono ancora pochi gli elementi raccolti e al momento ogni pista viene ritenuta valida, dall’agguato del tutto casuale all’aggressione da parte di un conoscente della vittima.

Nei due casi simili balzati alla cronaca in queste settimane è emerso fin dai primi istanti il coinvolgimento di ex partner e allo stato attuale non è possibile escludere che anche in questa vicenda l’aggressore si nasconda proprio nel passato della vittima.

Le indagini, condotte dalla compagnia di Legnano, sono ancora in corso.

Foto © Getty Images

I Video di Blogo

Il video degli sciatori ammassati nella funivia a Cervinia

Ultime notizie su Cold Case

Tutto su Cold Case →