6 Nazioni 2016: Pratichetti? Il più sexy per le donne sposate

Un sondaggio tra 1000 donne americane ha premiato il trequarti azzurro, terzo tra i giocatori più “hot”.

Domani c’è la sfida di rugby Italia-Inghilterra e in campo scenderanno due dei giocatori più “hot” di tutto il Sei Nazioni. Almeno secondo lo speciale sondaggio promosso dal bookmaker Paddy Power.

A un campione di 1000 donne statunitensi, appositamente selezionato per evitare eventuali influenze di carattere nazionalistico, è stato chiesto – seguendo criteri puramente estetici – chi tra i 200 rugbisti che prendono parte al torneo, siano i più sexy. Ebbene, domenica in campo ci sarà proprio il numero 1 di questa lista, James Haskell dell’Inghilterra che affronterà il nostro sex symbol, Andrea Pratichetti, piazzatosi al terzo posto di questa speciale classifica.

Il ct della nazionale italiana Brunel dovrà, a questo punto, farlo assolutamente entrare in campo. Per Andrea ci sarà dunque un motivo in più per collezionare così la sua seconda presenza in azzurro, a quattro anni di distanza dalla prima. Se il successo di Haskell – quasi due metri di altezza per oltre cento chili di muscoli tesissimi – è stato praticamente  universale tra tutte le categorie di donne intervistate, quello di Andrea Pratichetti è arrivato soprattutto grazie alle preferenze delle donne sposate. Tra di loro il nostro giocatore – probabilmente per la faccia da bravo ragazzo che si ritrova – è stato il più votato. E chissà che, scendendo in campo non possa magari segnare la meta decisiva, vendicandosi così per non essere arrivato primo nella classifica dei rugbisti più sexy.

La classifica vede, oltre al primo posto di James Haskell e il terzo di Andrea Pratichetti, la seconda posizione per lo scozzese Sam Hidalgo-Clyne, mentre nella top 5 c’è anche l’altro scozzese Sean Maitland e l’inglese George Ford.

Foto – Alessandra Florida

Ultime notizie su Sei Nazioni

Tutto su Sei Nazioni →