Guinness Pro 12: Treviso, in prima linea la coperta è cortissima

Roberto Santamaria è stato operato all’avambraccio e resterà fermo a lungo. E la Benetton ha un solo tallonatore.

L’operazione è andata bene, ma i tempi di recupero non saranno brevissimi. Roberto Santamaria, il tallonatore della Benetton Treviso, è stato operato all’avambraccio fratturato nell’ultimo impegno contro l’Ulster e, come dice il giocatore “ho lasciato il terreno di gioco con gran dispiacere e spero quindi di rientrarci al più presto”.

Con Santamaria ai box e Giazzon/Gega in nazionale, però, ora la coperta in prima linea per la Benetton Treviso diventa cortissima, con il solo Luca Bigi a disposizione, come ricorda il ds Antonio Pavanello. “Dispiace tantissimo per l’infortunio di Roberto perché all’interno della squadra ha una posizione importante e considerati gli impegni con la Nazionale di Giazzon e Gega, ci rimane soltanto Luca Bigi. Dovremo sicuramente ricorrere ai permit player, purtoppo in questo momento anche le squadre di Eccellenza hanno parecchi tallonatori infortunati. Abbiamo già individuato dei profili interessanti, nei prossimi giorni valuteremo le disponibilità dei club” le sue parole. E a Monigo piove sul bagnato.

Ultime notizie su Guinness Pro14

Tutto su Guinness Pro14 →