Eccellenza: Mogliano in extremis, San Donà rischia

Si sono disputati i match della nona giornata del massimo campionato italiano di rugby.

Vince Viadana, grazie a due mete nel primo tempo, lascia al palo la Lazio e si avvicina alla zona playoff aspettando le partite di domani. I lombardi scappano via con una meta tecnica poco dopo il quarto d’ora e poco dopo la mezz’ora allungano decisi con Lombardo.

Sabato, invece, vittoria netta del Rovigo con il Piacenza, Calvisano soffre ma espugna il campo delle Fiamme Oro, ma le maggiori emozioni sono a Mogliano e L’Aquila. Nel derby veneto da playoff i padroni di casa superano il Petrarca Padova con un calcio a tempo scaduto, mentre in Abruzzo il San Donà vince con una meta di Bertetti oltre l’80’. Così Calvisano resta sola in vetta, Rovigo supera Padova, mentre alle loro spalle la corsa al quarto posto vede Mogliano tenere a distanza Viadana e San Donà.

ECCELLENZA – NONA GIORNATA
Viadana v Lazio 18-9
Rovigo v Piacenza 33-3
Mogliano v Petrarca Padova 19-17
L’Aquila v San Donà 25-28
Fiamme Oro v Calvisano 13-20

ECCELLENZA – CLASSIFICA
Calvisano 37; Rovigo 35; Padova 34; Mogliano 27; Viadana 21; San Donà 20; Lazio 18; Fiamme Oro 15; Piacenza 6; L’Aquila 2

Foto – Sara Bonfiglioli

I Video di Blogo