6 Nazioni 2016: cambi in corsa per Francia e Inghilterra

I Bleus perdono Fall per infortunio, gli inglesi rischiano di non avere Ashton. E si corre ai ripari.

Perdono, o rischiano di perdere, due pedine importanti Guy Novés ed Eddie Jones per il loro primo RBS Sei Nazioni. La Francia, infatti, deve dire addio a Benjamin Fall, con l’ala del Montpellier che si è infortunata nel finale del match di Challenge Cup con gli Harlequins. Al suo posto l’ex coach del Tolosa ha chiamato un altro giocatore del Montpellier, Marvin O’Connor, ala francoaustraliana di 24 anni.

Eddie Jones, invece, aspetta notizie dal ricorso di Chris Ashton per l’eye-gouging che ha portato alle 10 settimane di squalifica. Ma per evitare sorprese il tecnico australiano ha convocato il figiano Semesa Rokoduguni, fino a oggi con un solo cap all’attivo contro gli All Blacks nel 2014. Se l’ala dei Saracens non ci sarà, quindi, Rokoduguni si giocherà uno dei due posti al largo con Anthony Watson, Jack Nowell e Marland Yarde.

I Video di Blogo

Ultime notizie su Sei Nazioni

Tutto su Sei Nazioni →