Rugby Seven: Italia, raduno a Londra per gli azzurri

Gli azzurri guidati da Andy Vilk saranno in Inghilterra dal 18 al 22 gennaio. Ecco i convocati.

Andy Vilk, responsabile tecnico della Nazionale Italiana 7s Maschile, ha convocato 15 atleti per il raduno in programma a Londra dal 18 al 22 gennaio. Per gli azzurri sarà il primo incontro dell’anno e un’occasione per confrontarsi con la Nazionale Inglese, con la quale è in programma un allenamento congiunto.

Orazio Arancio, team manager dell’Italseven, in vista della partenza per Londra in programma lunedì 18 gennaio, ha fatto il punto della situazione: “Il nostro obiettivo è quello di trovare entro l’anno 10-12 uomini su cui puntare per il futuro. Il gruppo attuale è formato da molti giocatori giovani e l’attuale stage è strutturato in modo tale da offrire loro la possibilità di confrontarsi con giocatori più esperti come quelli dell’Inghilterra”.

ITALSEVEN
Alberto Maria Benettin (Petrarca Padova)
Tommaso Beraldin (Valsugana Rugby Padova)
Andrea Bettin (Petrarca Padova)
Steven Bortolussi (Lafert San Donà)
Matteo Falsaperla (Lafert San Donà)
Pietro Fontana (Grande Brianza Rugby)
Filippo Sebastiano Lombardo (Rugby Viadana 1970)
Gino Neil Lupini (Marchiol Mogliano)
Alberto Neri (Pro Recco Rugby)
Luca Nostran (Petrarca Padova)
Alex Panetti (IMA Lazio)
Edward Reeves (Lafert San Donà)
Giacomo Riedo (Femi-CZ Rovigo)
Simone Rossi (Petrarca Padova)
Jacopo Salvetti (Petrarca Padova)

I Video di Blogo