Guinness Pro 12: Zatta “Treviso, è un problema di testa”

Il presidente della Benetton affronta il periodo nero dei suoi, ma Casellato non è a rischio. Per ora.

Sette sconfitte di misura, sette sconfitte con bonus, partite perse nei minuti finali, quando si doveva trovare la forza fisica, ma soprattutto mentale, per portare a casa il risultato. La differenza tra una stagione positiva e una fallimentare passa proprio da lì, da quei minuti finali in cui non si riesce più a vincere.

Treviso non vince da febbraio, quasi un anno di sconfitte. Ma se in Champions si parla di schiaffoni, in Pro 12 la differenza con le altre è ridotta al minimo, ma manca la capacità di fare il salto di qualità. E per il numero 1 dei biancoverdi, il presidente Amerino Zatta, il problema non è fisico, ma di testa.

“La squadra non è più capace di vincere – dice Zatta alla Tribuna di Treviso, seguito anche da Pavanello che ripete gli stessi concetti –. Alcune realtà del gruppo non sono quelle del passato. Non dico che sia questione di maturità, a me sembra piuttosto che manchi la consapevolezza della proprie qualità. In questo 2015 almeno 4 partite erano già vinte e da chiudere, poi per svariati motivi le abbiamo perse. Diciamo che 3 vittorie erano lecite, sarebbero stati 9 punti in più e a quel punto gli orizzonti cambiano, è un’altra musica”.

Invece la stagione di Treviso è una nota stonata, ma al momento si va avanti così. “Al momento non si cambia
nulla”
conferma Zatta parlando di Umberto Casellato. Parole, come detto, confermate anche da Antonio Pavanello che sul Gazzettino parla proprio delle colpe di questa incapacità di vincere. “Purtroppo dobbiamo ammettere che non siamo preparati a fare ciò, bisognerebbe anche avere la capacità di spiegarlo ai giocatori. Questa non vuole essere un’accusa allo staff tecnico, ma a noi tutti. Se continuiamo a perdere in questo modo, è innegabile che ci sia un problema e la causa dev’essere spalmata su più fronti” dice il ds.

Foto – Benetton Treviso

I Video di Blogo

Ultime notizie su Guinness Pro14

Tutto su Guinness Pro14 →