Guinness Pro 12: Zebre sempre più sudafricane

La franchigia di Parma ha annunciato l’arrivo del 21enne Gideon Koelegenberg.

Le Zebre hanno annunciato l’arrivo a Parma del sudafricano Gideon Koelegenberg, seconda linea classe ’94. Il 21 enne ha raggiunto oggi a Parma i nuovi compagni, Koegelenberg proviene dalla selezione U21 dei Golden Lions di Johannesburg con la quale ha giocato l’ultima edizione della Currie Cup.

Il giocatore è cresciuto nel club della città natale Boland Rugby col quale ha partecipato al torneo riservato agli Under 18 del “Craven Week” nel 2011 e nel 2012 prima di essere chiamato nella selezione nazionale del South Africa Schools nel 2012. La carriera del possente giocatore è passata poi per gli Sharks di Durban dove ha esordito prima nel campionato nazionale U19 Curie Cup e poi nella prima squadra nella Vodacom Cup a soli 18 anni nella stagione 2012/13. La seconda linea è stato selezionato anche per il campionato universitario Varsity Cup dove ha vestito la maglia dell’Università di KwaZulu-Natal.

Il team manager Andrea De Rossi presenta l’ultimo arrivo bianconero: “Sono contento dell’arrivo anticipato del giocatore rispetto a Gennaio, quanto inizialmente stabilito. Arriva in un momento importante della stagione nella quale la nostra rosa non potrà contare per un lungo periodo su Geldenhuys. E’ un giocatore molto giovane ma con le caratteristiche fisiche molto simili a quelle di Quintin e soprattutto arriva in ottime condizioni fisiche; pronto a scendere in campo. Le informazioni prese su Koelegenberg ci danno conferme anche sulle sue attitudini caratteriali, necessarie per interpretare al meglio il ruolo di seconda linea. Il ragazzo è molto contento di questa esperienza e sono certo che il suo entusiasmo potrà essere utile per integrarlo facilmente nel gruppo. In questi giorni si sottoporrà alle canoniche visite mediche e test fisici per ricevere l’idoneità ad entrare a pieno titolo nella rosa delle Zebre”.

Foto – Zebre Rugby

Ultime notizie su Guinness Pro14

Tutto su Guinness Pro14 →