Inghilterra: Eddie Jones fa fuori tutto lo staff di Lancaster

Nessuno degli assistenti del vecchio coach verrà riconfermato con il nuovo ct.

Niente rimasugli del passato, niente manuale Cencelli per cambiare senza rivoluzionare troppo, niente babysitteraggio federale. In Inghilterra, a differenza di ciò che si vede spesso altrove, quando si cambia ct si dà carta bianca e, soprattutto, si dà un taglio con il passato. E, così, ecco che Eddie Jones ha annunciato che gli assistenti di Stuart Lancaster non verranno riconfermati.

Mike Catt, Andy Farrell e Graham Rowntree (tutti e tre nella foto) diranno addio alla nazionale, con il secondo di fatto già esautorato dalla squadra durante i Mondiali, mentre l’ex ct del Giappone sta cercando di formare il prima possibile la squadra di tecnici con cui affrontare l’RBS 6 Nazioni che inizierà tra meno di due mesi.

“Abbiamo pensato che fosse il momento giusto per fare i cambiamenti. So che tutti hanno apprezzato il loro lavoro e impegno” ha detto Jones che, per il futuro, come vi abbiamo già detto sta pensando al tecnico della difesa dei Saracens Paul Gustard, mentre l’ex capitano sempre del club londinese, Steve Borthwick, potrebbe essere il suo vice con un’attenzione particolare sulla mischia.