Confronto tra i vari exit poll della Camera

Questi sono i dati di alcuni exit poll che si riferiscono alla Camera dei deputati: Skytg24: PdL 42 | PD 40 SWG PdL tra 40 e 43 | PD tra 37 e 40 Da questi dati emerge con una certa fatica che il distacco tra Veltroni e Berlusconi sarebbe compreso tra 2 e 5/6 punti.

di bruno

Questi sono i dati di alcuni exit poll che si riferiscono alla Camera dei deputati:

Skytg24: PdL 42 | PD 40

SWG PdL tra 40 e 43 | PD tra 37 e 40

Da questi dati emerge con una certa fatica che il distacco tra Veltroni e Berlusconi sarebbe compreso tra 2 e 5/6 punti. Il PD secondo i dati di Skytg24 è il primo partito italiano, con il 35 % dei voti, mentre il PdL si ferma al 34,5 %. Grande risultato della Lega, con il 7 % dei voti (sempre secondo Skytg24). Un voto probabilmente di protesta contro la difficile situazione economica (attribuita in parte al governo Prodi) ma anche di identità (probabilmente di fronte all’assalto veltroniano alle roccaforti leghiste del nord, l’elettorato leghista si è compattato intorno a Bossi). Di Pietro prenderebbe tra i 4 e i 5 punti percentuali, dati confortanti per Veltroni che sulla alleanza con l’ex PM di Mani PUlite ha investito molto.

Naturalmente, questa è la prima tornata di exit poll, sono dati da prendere con parecchie paia di pinze. Il distacco non è assolutamente incolmabile, il risultato finale è assolutamente incerto, continuate a seguirci per altri aggiornamenti!

I Video di Blogo