Mondiali 2015: Sud Africa Argentina, 80 minuti di bronzo

Si disputa questa sera a Londra la finalina per il terzo posto del podio della Rugby World Cup.

E’ l’antipasto del gran finale, quel match che nessuno vorrebbe dover giocare, ma che mette in palio un posto sul podio mondiale. Si disputa questa sera allo Stadio Olimpico di Londra la finalina per il terzo posto della Rugby World Cup e in campo ci saranno Sud Africa e Argentina. Due squadre che hanno, probabilmente, ottenuto il massimo in questo Mondiale e che vorranno mettere la propria firma sull’albo d’oro.

Springboks che hanno potuto confermare quasi interamente la squadra che ha fatto soffrire gli All Blacks, mentre l’Argentina ferita cambia nove pedine dopo la spettacolare – e un po’ suicida – partita con l’Australia. Favoriti i sudafricani, ma l’Argentina non vuole fermarsi a sorprendere.

Pronostico: Sud Africa di +7.

SUD AFRICA – ARGENTINA
Venerdì 30 ottobre, ore 21.00 – Stadio Olimpico, Londra
Sud Africa: 15 Willie le Roux, 14 JP Pietersen, 13 Jesse Kriel, 12 Damian de Allende, 11 Bryan Habana, 10 Handre Pollard, 9 Ruan Pienaar, 8 Duane Vermeulen, 7 Schalk Burger, 6 Francois Louw, 5 Victor Matfield, 4 Eben Etzebeth, 3 Frans Malherbe, 2 Bismarck du Plessis, 1 Tendai Mtawarira
In panchina: 16 Adriaan Strauss, 17 Trevor Nyakane, 18 Jannie du Plessis, 19 Lodewyk de Jager, 20 Willem Alberts, 21 Rudy Paige, 22 Pat Lambie, 23 Jan Serfontein
Argentina: 15 Lucas Gonzalez Amorosino, 14 Santiago Cordero, 13 Matias Moroni, 12 Jeronimo De La Fuente, 11 Horacio Agulla, 10 Nicolás Sánchez, 9 Tomas Cubelli, 8 Juan Manuel Leguizamon, 7 Juan Martin Fernandez Lobbe, 6 Javier Ortega Desio, 5 Tomas Lavanini, 4 Matias Alemanno, 3 Ramiro Herrera, 2 Julian Montoya, 1 Marcos Ayerza
In panchina: 16 Lucas Noguera, 17 Juan Pablo Orlandi, 18 Juan Figallo, 19 Guido Petti, 20 Facundo Isa, 21 Martin Landajo, 22 Santiago Gonzalez Iglesias, 23 Juan Pablo Socino
Arbitro: John Lacey