Sei Nazioni 2016: Irlanda, Tommy Bowe non ci sarà

Un infortunio durante i Mondiali terrà l’ala dell’Ulster fuori sei mesi. Ed è a rischio anche Jared Payne.

E’ una delle vittime della Rugby World Cup e per lui la stagione è praticamente finita. Tommy Bowe, ala dell’Ulster e dell’Irlanda, si è infortunato seriamente al ginocchio destro e lo stop è previsto per sei mesi. Bowe, infatti, è stato operato l’altro ieri al menisco e ai legamenti crociati posteriori del ginocchio destro, ma per lui addio Sei Nazioni.

Torneo a rischio, come avevamo già scritto, anche per un altro Ulsterman, cioè Jared Payne, operato anche lui per una frattura al piede. Tempi di recupero ancora da capire, mentre ci sarà il terzo giocatore dell’Irlanda e dell’Ulster uscito malconcio dai Mondiali. Iain Henderson è stato operato alla mano e il rientro è previsto per la prima metà di dicembre.

Ultime notizie su Sei Nazioni

Tutto su Sei Nazioni →