Mondiali 2015: Australia vs Argentina, talento e cuore

Appuntamento oggi alle 17, con diretta su Sky Sport 2, con la seconda semifinale della Rugby World Cup.

Chi affiancherà gli All Blacks nella finale di sabato prossimo della Coppa del Mondo di rugby? Chi si giocherà per 80 minuti la chance di alzare la coppa e scrivere il proprio nome nell’Olimpo? L’Australia, che ha già trionfato due volte, ma che aspetta da 12 anni di tornare a giocarsi l’ultimo atto iridato, o l’Argentina, che dopo aver raggiunto per la seconda volta la semifinale cerca il primo pass per la finalissima?

Di fronte sono due squadre che hanno dato spettacolo, hanno vinto sfide durissime, sono arrivate qui non senza polemiche arbitrali, ma che sul campo hanno dimostrato di valere l’elite mondiale. Con campionissimi come Juan Martin Hernandez e Matt Giteau, Bernard Foley e Nicolas Sanchez, ma anche Juan Martin Fernandez Lobbe e David Pocock, la partita di oggi promette di essere una battaglia nei punti d’incontro, uno spettacolo al largo e una sfida curiosa da scoprire in mischia.

Pronostico: Australia di +7.

AUSTRALIA – ARGENTINA
Domenica 25 ottobre, ore 17.00 – Twickenham, Londra
Australia: 15 Israel Folau, 14 Adam Ashley-Cooper, 13 Tevita Kuridrani, 12 Matt Giteau, 11 Drew Mitchell, 10 Bernard Foley, 9 Will Genia, 8 David Pocock, 7 Michael Hooper, 6 Scott Fardy, 5 Rob Simmons, 4 Kane Douglas, 3 Sekope Kepu, 2 Stephen Moore, 1 James Slipper
In panchina: 16 Tatafu Polota-Nau, 17 Toby Smith, 18 Greg Holmes, 19 Dean Mumm, 20 Sean McMahon, 21 Nick Phipps, 22 Matt Toomua, 23 Kurtley Beale
Argentina: 15 Joaquin Tuculet, 14 Santiago Cordero, 13 Marcelo Bosch, 12 Juan Martin Hernandez, 11 Juan Imhoff, 10 Nicolas Sanchez, 9 Martin Landajo, 8 Leonardo Senatore, 7 Juan Martin Fernandez Lobbe, 6 Pablo Matera, 5 Tomas Lavanini, 4 Guido Petti, 3 Ramiro Herrera, 2 Agustin Creevy, 1 Marcos Ayerza
In panchina: 16 Julian Montoya, 17 Lucas Noguera Paz, 18 Juan Figallo, 19 Matias Alemanno, 20 Facundo Isa, 21 Tomas Cubelli, 22 Jeronimo de la Fuente, 23 Lucas Gonzalez Amorosino
Arbitro: Wayne Barnes