Mondiali 2015: Sonny Bill invita un profugo siriano a vedere gli All Blacks

Con un messaggio su Twitter il campione neozelandese ha offerto due biglietti della semifinale iridata.

Ha contattato tramite il social network le associazioni onlus di Londra, cercando un profugo siriano da invitare oggi a Twickenham per la semifinale della Coppa del Mondo di rugby. Bel gesto di Sonny Bill Williams che ha deciso di offrire due dei suoi biglietti omaggio (tutti i giocatori li hanno per famigliari o amici) a un rifugiato proveniente dalla Siria.

I Video di Blogo