Italrugby: Miky Rizzo, stagione finita

Il pilone dei Leicester Tigers è stato operato due giorni fa al legamento crociato anteriore sinistro.

Il pilone della Nazionale Italiana Rugby e dei Leicester Tigers Michele Rizzo è stato sottoposto martedì a Londra a intervento chirurgico per la ricostruzione del legamento crociato anteriore sinistro infortunato domenica 4 ottobre allo Stadio Olimpico di Londra nel match di Rugby World Cup contro l’Irlanda.

L’intervento è stato effettuato dal dott. Andy Williams presso il BUPA Cromwell Hospital, scelto in sinergia con il Club del giocatore, ed ha comportato la ricostruzione del legamento danneggiato tramite prelievo del tendine del muscolo gracile controlaterale. L’intervento è perfettamente riuscito e i tempi di recupero sono stimati in 6-8 mesi.