Mondiali 2015: Galles, anche Anscombe va ko

Eliminati nei quarti di finale e con il rischio di perdere Gareth Anscombe per il prossimo Sei Nazioni.

La lunga mano della sfortuna raggiunge il Galles anche sulla via di ritorno verso casa. Il quarto di finale perso contro gli Springboks non solo ha eliminato il XV di Warren Gatland, ma dopo un Mondiale (e premondiale) funestato dagli infortuni, anche l’ultimo appuntamento iridato ha avuto un costo importante per il Galles.

Gareth Anscombe, il trequarti di origine neozelandese arrivato in raduno proprio per riempire i vuoti lasciato dagli altri infortuni, ha subito un grave infortunio alla caviglia e deve venir operato. Un colpo, l’ennesimo, durissimo per Gatland che ora rischia di perdere il giocatore anche al prossimo Sei Nazioni.