Mondiali 2015: Sud Africa, due dubbi per gli All Blacks

Bismarck du Plessis e Lood de Jager sono usciti infortunati dalla battaglia di Twickenham e sono in forse per la semifinale della Rugby World Cup.

Potrebbe perdere due pedine importanti del pack Heyneke Meyer per la semifinale di sabato prossimo, quando il Sud Africa sfiderà gli All Blacks per un posto nella finalissima iridata. Bismarck du Plessis e Lood de Jager hanno subito due infortuni che dovranno venir valutati nei prossimi giorni per capire se saranno della partita.

Meno grave appare il problema per du Plessis, feritosi alla mano per una tacchettata involontaria del compagno di squadra Francois Louw e ora deve stare a riposo aspettando di vedere se l’ematoma e la ferita renderanno possibile il suo utilizzo. La giovane seconda linea, invece, ha subito un infortunio al tendine del piede e solo nei prossimi giorni si potrà valutare l’entità del danno.

Non tutte le notizie sono, però, negative per gli Springboks, che in vista della semifinale dovrebbero ritrovare il veterano Victor Matfield, che sta recuperando bene dall’infortunio subito e potrebbe essere a disposizione di Heyneke Meyer sabato.