Mondiali 2015: Irlanda Argentina, cuori in tempesta

Inizia al Millennium Stadium la domenica iridata, con la sfida tra due squadre molto emozionali.

Spesso sottovalutate, ma pronte a far male. Irlanda e Argentina si giocano oggi alle 14, con diretta su Sky Sport 2, un posto in paradiso, cioè in semifinale. Per gli irlandesi sarebbe una storica prima volta, per i Pumas, invece, vorrebbe dire tornare dove nel 2007 si fecero conoscere al mondo, conquistando di fatto il diritto di lì a qualche anno a pranzare al tavolo dei migliori nella Rugby Championship.

I bicampioni del Sei Nazioni sono sulla carta favorita, ma i molti forfait dopo la sfida con la Francia rimescolano le carte e quella che vedremo oggi sarà una sfida di emozioni e cuore. Due squadre sanguigne, che mischiano talento e grinta agonistica si affronteranno in un match difficile da pronosticare, ma dove tutti dovranno dare il massimo per prevalere.

Pronostica: Irlanda di +3.

IRLANDA – ARGENTINA
Domenica 18 ottobre, ore 14.00 – Millennium Stadium, Cardiff
Irlanda: 15 Rob Kearney, 14 Tommy Bowe, 13 Keith Earls, 12 Robbie Henshaw, 11 Dave Kearney, 10 Ian Madigan, 9 Conor Murray, 8 Jamie Heaslip, 7 Chris Henry, 6 Jordi Murphy, 5 Iain Henderson, 4 Devin Toner, 3 Mike Ross, 2 Rory Best, 1 Cian Healy
In panchina: 16 Richardt Strauss, 17 Jack McGrath, 18 Nathan White, 19 Donnacha Ryan, 20 Rhys Ruddock, 21 Eoin Reddan, 22 Paddy Jackson, 23 Luke Fitzgerald
Argentina: 15 Joaquin Tuculet, 14 Santiago Cordero, 13 Matías Moroni, 12 Juan Martín Hernández, 11 Juan Imhoff, 10 Nicolás Sánchez, 9 Martín Landajo, 8 Leonardo Senatore, 7 Juan Martín Fernández Lobbe, 6 Pablo Matera, 5 Tomás Lavanini, 4 Guido Petti, 3 Ramiro Herrera, 2 Agustín Creevy, 1 Marcos Ayerza
In panchina: 16 Julián Montoya, 17 Lucas Noguera, 18 Juan Pablo Orlandi, 19 Matías Alemanno, 20 Facundo Isa, 21 Tomás Cubelli, 22 Jerónimo De La Fuente, 23 Lucas González Amorosino
Arbitro: Jérôme Garcès