Mondiali 2015: jella gallese, ko anche Liam Williams

Ennesimo trequarti che dice addio alla Rugby World Cup per il Galles, contatissimo per i quarti di finale.

Un’infermeria che, probabilmente, conquisterebbe un posto nei quarti di finale di questa Coppa del Mondo. E’ quella del Galles, sempre più piena e sempre più ricca di giocatori di qualità. L’ultimo, in ordine di tempo, è Liam Williams, ala degli Scarlets che poteva venir schierato anche a estremo. Per lui un infortunio al piede e il Mondiale finisce qui.

Williams raggiunge, così, in tribuna la schiera di trequarti che va da Leigh Halfpenny a Rhys Webb, passando per Scott Williams, Hallam Amos e Cory Allen. Un grave problema per Warren Gatland in vista della sfida da dentro o fuori con gli Springboks il prossimo weekend. All’ala, infatti, la coperta gallese è ora cortissima e probabilmente il ct neozelandese dovrà rimettere George North, con il partner di Jamie Roberts a centro da scegliere tra Tyler Morgan e James Hook.