Mondiali 2015: All Blacks di lusso per la Georgia

Steve Hansen ha scelto una formazione quasi ideale per la sfida di venerdì sera.

Torna Dan Carter, e con lui Sam Whitelock, Jerome Kaino, Julian Savea e Richie McCaw. E, all’ala, si vede quel Waisake Naholo (nella foto, ndr.) ‘miracolosamente’ recuperato dall’infortunio grazie alla medicina tradizionale (?) figiana. 10 cambi e una formazione di grande qualità, insomma, quella degli All Blacks per la partita di venerdì sera contro la Georgia.

NUOVA ZELANDA
15 Ben Smith, 14 Waisake Naholo, 13 Conrad Smith, 12 Sonny Bill Williams, 11 Julian Savea, 10 Daniel Carter, 9 Aaron Smith, 8 Kieran Read, 7 Richie McCaw, 6 Jerome Kaino, 5 Samuel Whitelock, 4 Brodie Retallick, 3 Charlie Faumuina, 2 Dane Coles, 1 Wyatt Crockett.
In panchina: 16 Keven Mealamu, 17 Tony Woodcock, 18 Owen Franks, 19 Victor Vito, 20 Sam Cane, 21 Tawera Kerr-Barlow, 22 TJ Perenara, 23 Malakai Fekitoa