Mondiali 2015: All Blacks Namibia, arriva l’onda tuttanera

Una sola partita in programma oggi, alle ore 21 con diretta su Sky Sport 2, nella Coppa del Mondo di rugby.

Davide contro Golia e, questa volta, sognare la favola che il più piccolo vinca è davvero impossibile. La Nuova Zelanda torna in campo dopo aver sofferto contro l’Argentina e lo fa con la Namibia, una delle Cenerentole iridate, incapace sin qui di vincere un solo match nelle passate edizioni della Rugby World Cup.

Gli All Blacks si presenteranno con una formazione rivoluzionata rispetto all’esordio (e con Jerome Kaino che, all’ultimo, ha sostituito Liam Messam infortunato), con la chance per chi non ha giocato – o ha giocato poco – contro i Pumas di mettersi in mostra e convincere Steve Hansen a dargli spazio quando le sfide diverranno più impegnative. Per la Namibia, invece, un esordio durissimo aspettando i match più alla sua portata.

Pronostico: All Blacks di +50.

NUOVA ZELANDA – NAMIBIA
Giovedì 24 settembre, ore 21.00 – Olympic Park, Londra
Nuova Zelanda: 15 Colin Slade, 14 Nehe Milner-Skudder, 13 Malakai Fekitoa, 12 Sonny Bill Williams, 11 Julian Savea, 10 Beauden Barrett, 9 TJ Perenara, 8 Victor Vito, 7 Sam Cane, 6 Jerome Kaino, 5 Samuel Whitelock, 4 Luke Romano, 3 Charlie Faumuina, 2 Codie Taylor, 1 Ben Franks
In panchina: 16 Keven Mealamu, 17 Wyatt Crockett, 18 Tony Woodcock, 19 Kieran Read, 20 Richie McCaw, 21 Tawera Kerr-Barlow, 22 Ma’a Nonu, 23 Ben Smith
Namibia: 15 Johan Tromp, 14 David Philander, 13 JC Greyling, 12 Johan Deysel, 11 Conrad Marais, 10 Theuns Kotzè, 9 Eugene Jantjies, 8 Leneve Damens, 7 Tinus du Plessis, 6 Jacques Burger, 5 Pieter-Jan van Lill, 4 Tjiuee Uanivi, 3 Johannes Coetzee, 2 Torsten van Jaarsveld, 1 Jaco Engels
In panchina: 16 Louis van der Westhuizen, 17 Casper Viviers, 18 Raoul Larson, 19 Renaldo Bothma, 20 Janco Venter, 21 Rohan Kitshoff, 22 Eneill Buitendag, 23 Chrysander Botha
Arbitro: Romain Poite

I Video di Blogo

Il video degli sciatori ammassati nella funivia a Cervinia