Mondiali 2015: Samoa, quarti di potenza

Andiamo alla scoperta delle 20 nazioni della Coppa del Mondo di rugby che inizia il 18 settembre. Ecco le Samoa.

Negli ultimi anni è stata una delle nazionali più in crescita, anche se quest’estate ha fallito la conquista della Pacific Nations Cup. Nelle ultime tre edizioni non ha mai superato la fase a gironi e, questa volta, se la giocherà al 90% contro la Scozia, con il Sud Africa che appare fuori portata. Ha le qualità e gli uomini per farcela. Ne avrà la testa?

LA ROSA
Avanti: Ole Avei, Manu Leiataua, Motu Matu’u, Viliamu Afatia, Jake Grey, Census Johnston, Anthony Perenise, Sakaria Taulafo, Fa’atiga Lemalu, Filo Paulo, Joe Tekori, Kane Thompson, Maurie Fa’asavalu, Alafoti Faosiliva, Jack Lam, Ofisa Treviranus (c), TJ Ioane, Sanele Vavae Tuilagi
Trequarti: Vavao Afemai, Kahn Fotuali’i, Patrick Fa’apale, Tusi Pisi, Michael Stanley, Rey Lee-Lo, Johnny Leota, Paul Perez, George Pisi, Fa’atoina Autagavaia, Ken Pisi, Alesana Tuilagi, Tim Nanai-Williams
Allenatore: Stephen Betham

I GIOCATORI DA TENERE D’OCCHIO
Ofisa Treviranus, capitano, terza linea, ex giocatore di rugby seven. Uno dei leader da tenere d’occhio.
Tim Nanai-Williams, ha vestito la maglia degli All Blacks, ora sarà letale con le Samoa.
Kahn Fotuali’i, mediano di mischia d’esperienza e qualità, farà girare la squadra.
Alesana Tuilagi, l’esperto trequarti devastante, fa male palla in mano, ma soprattutto senza.

CALENDARIO
20.9 – 13:00 v USA
26.9 – 17:45 v Sud Africa
3.10 – 15:30 v Giappone
10.10 – 15:30 v Scozia

ALBO D’ORO
1987: Non invitati
1991: Quarti di finale
1995: Quarti di finale
1999: Quarti di finale
2003: Fase a gironi
2007: Fase a gironi
2011: Fase a gironi

PRONOSTICO
Una fase a gironi in crescita, con l’esordio contro gli abbordabili USA, poi la sfida impossibile con gli Springboks, quella da non fallire con il Giappone e, infine, il match della vita contro la Scozia. Sulla carta i pacifici sono i favoriti, ma la Scozia è in crescita.
Pronostico: tecnica e fisico sono dalla loro parte, ma per i quarti serve anche la testa.

QUI LE ALTRE NAZIONI:
Argentina, Australia, Canada, Francia, Fiji, Galles, Georgia, Giappone, Inghilterra, Irlanda, Italia, Namibia, Nuova Zelanda, Romania, Samoa, Scozia, Sud Africa, Tonga, Uruguay, Usa

I Video di Blogo