Mondiali 2015: Michele Rizzo salvo, ci sarà

Il pilone azzurro non è stato citato per il calcio tirato a un avversario contro la Scozia.4

Un cartellino giallo per un gesto di reazione più veniale che violento è tutto ciò che subirà Michele Rizzo. Il pilone azzurro, che durante il match di Edimburgo ha colpito un testa un avversario con i tacchetti, non è stato citato e, dunque, non rischia ulteriori squalifiche.

Il colpo, effettivamente, era stato brutto da vedere, ma non era stato né violento né pericoloso e il citing commissioner, comw scrive onrugby, ha deciso che il cartellino giallo è stato più che sufficiente. Un problema in meno per Jacques Brunel che, dunque, avrà a disposizione Michele sia sabato in Galles sia ai Mondiali.