Mondiali 2015: Scozia, Cotter taglia 7+1 giocatori

Sette giocatori e Josh Strauss sono stati rimandati ai loro club, ma la terza linea dei Warriors potrebbe entrare nei 31 convocati per la Coppa del Mondo.

Hanno lasciato il ritiro della Scozia Mike Cusack (pilone), Rory Hughes (ala), Allan Dell (pilone), Dougie Fife (ala), Damien Hoyland (ala), Ben Toolis (seconda linea), Hamish Watson (terza linea) e Josh Strauss (terza linea), tornando a disposizione dei rispettivi club.

Ma se per i primi sette questo è un taglio definitivo nella corsa ai Mondiali, per Strauss la scelta è quella di permettere al giocatore di accumulare minuti di gioco con il club, ma potrebbe comunque rientrare nel gruppo dei 31 convocati per la Coppa del Mondo.