Test Match: il Giappone ride, doccia scozzese per la Romania

Si sono disputati i primi due test di giornata, con i nipponici vincenti sull’Uruguay e gli avversari degli azzurri battuti dall’Edimburgo.

Una vittoria che dà morale dopo un’estate difficile quella del Giappone contro l’Uruguay. Un successo netto per 30-8, con tre mete messe a segno da Hendrik Tui (due volte) e Shota Horie, con i sudamericani che restano più o meno in partita un tempo, prima di cedere nettamente nella ripresa.

Perde, invece, la Romania – inserita ai Mondiali nello stesso girone dell’Italrugby – che a Edimburgo cede 31-16 con il club di Guinness Pro 12. Tre mete (tutte di Roddy Grant) a 1 per gli scozzesi, mentre la Romania ha ancora da lavorare molto in vista della Coppa del Mondo.