Napoli: Aniello Canzanella sottoposto a fermo per omicidio

Gli agenti della squadra mobile della questura di Napoli hanno notificato ieri in ospedale un provvedimento di fermo per omicidio aggravato a carico di Aniello Canzanella in relazione alla morte della convivente. Ad emettere il provvedimento, scrive Il Mattino, il pm Henry John Woodcock. L’uomo, secondo quanto ricostruito dagli investigatori, due giorni fa, al culmine

di remar


Gli agenti della squadra mobile della questura di Napoli hanno notificato ieri in ospedale un provvedimento di fermo per omicidio aggravato a carico di Aniello Canzanella in relazione alla morte della convivente. Ad emettere il provvedimento, scrive Il Mattino, il pm Henry John Woodcock.

L’uomo, secondo quanto ricostruito dagli investigatori, due giorni fa, al culmine dell’ennesima lite, avrebbe accoltellato mortalmente la convivente Emma Murante, di 45 anni. Successivamente Canzanella avrebbe tentato il suicidio. Ora è ricoverato in grave condizioni all’ospedale “San Giovanni Bosco”.

Foto | Il Mattino