Guinness Pro 12: Benetton, Trevisan dice addio e si ritira

La Benetton ha annunciato ieri la rescissione consensuale del contratto con Ruggero Trevisan.

Il giocatore ha comunicato alla società la decisione di interrompere la propria carriera agonistica a causa dei diversi infortuni accorsi negli ultimi anni. L’impossibilità fisica di giocare a questo livello ha spinto l’atleta a maturare la difficile decisione.

“Ringrazio la società per l’anno appena concluso, nonostante a causa dei problemi fisici non abbia potuto dare il mio apporto al 100%. L’accoglienza è stata sicuramente positiva e ho conosciuto nuovi compagni e ritrovato altri con cui avevo giocato e tutti, dal primo all’ultimo, sono stati di grande aiuto. Uno speciale ringraziamento va allo staff tecnico e medico per l’attenzione avuta nei miei confronti e per la disponibilità. Auguro al club ogni fortuna e il più sentito in bocca al lupo per la nuova stagione che va a cominciare”.

Nato a Latisana, Udine, il 12 marzo 1990, l’estremo ha vestito le maglie di tutte le nazionali juniores, oltre a quella dell’Italia Emergenti. In carriera, prima di arrivare a Treviso, ha giocato con il San Donà, i Crociati, gli Aironi e le Zebre.

I Video di Blogo

Ultime notizie su Guinness Pro14

Tutto su Guinness Pro14 →