Mondiali juniores: Baby Blacks e Inghilterra in finale

La Nuova Zelanda e i britannici hanno avuto la meglio di Francia e Sud Africa. Il Giappone batte a sorpresa le Samoa, che sfideranno l’Italia per non retrocedere.

La Nuova Zelanda che batte nettamente la Francia e accede alla finalissima. L’Australia che supera la Scozia per puntare al quinto posto, ma soprattutto il Giappone che a sorpresa ha la meglio sulle Samoa, si salva e sfiderà l’Argentina per il nono posto. Samoa che, invece, se la vedrà con l’Italia per evitare la retrocessione dopo la sfida vinta dai pacifici nel girone di qualificazione.

In serata, poi arrivano le vittorie del Galles che supera l’Irlanda e sfiderà l’Australia per la quinta piazza, ma soprattutto quella dell’Inghilterra contro il Sud Africa. Un successo che non tutti si aspettavano vista la facilità con cui i Baby Bokke erano giunti sin qui, ma netto (non confonda il risultato: fino al 77′ si era sul 28-6) da parte dei britannici che, dunque, sfideranno la Nuova Zelanda per il titolo.

Mondiali juniores – Semifinali
1° posto
Nuova Zelanda – Francia 45-7
Sud Africa – Inghilterra 20-28

5° posto
Australia – Scozia 31-21
Irlanda – Galles 12-22

9° posto
Argentina – Italia 46-5
Samoa – Giappone 12-28

Foto – Massimiliano Pratelli/ FOTOSPORTIT