Eccellenza: è Carlo Canna il giocatore dell’anno

L’apertura delle Fiamme Oro, l’anno prossimo alle Zebre, eletto giocatore dell’anno.

Il giovane mediano d’apertura delle Fiamme Oro si è aggiudicato il sondaggio online su Federugby.it che ha coinvolto oltre dodicimila appassionati collezionando il 30% dei voti, a coronamento di una stagione che lo ha visto maturare sensibilmente, recitando un ruolo chiave nella qualificazione del proprio Club alle semifinali del massimo campionato e meritando la chiamata, per la stagione ventura, nel Guinness PRO12 dove indosserà la maglia delle Zebre Rugby.

Autore di 53 punti in stagione regolare (3 mete, sette piazzati ed altrettante trasformazioni, un drop), il ventiduenne numero dieci beneventano convocato di recente da Casellato ed Jimenez con l’Italia Emergenti per la Tblisi Cup di giugno ha preceduto nel sondaggio il pari ruolo del Rugby Viadana Ian McInley, protagonista di una grande stagione con il club giallonero che lo ha portato ad indossare la maglia dei Barbarians: l’apertura irlandese si è fermato al 12,62% dei voti.

Un’apertura anche sul gradino più basso del podio: è il francese Aristide Barraud del Marchiol Mogliano, che con 235 punti si è aggiudicato la classifica marcatori ed ha sfiorato il 12% delle preferenze.

“Considero questo premio il coronamento di una stagione che per me è stata veramente fantastica. Siamo riusciti ad arrivare dopo più di quarant’anni alla fase finale del massimo campionato e io, personalmente, ho ricevuto una soddisfazione ulteriore: quella di giocare l’anno prossimo nel Pro12 con le Zebre Rugby. Sembra una frase fatta e di circostanza, ma questo premio devo dividerlo assolutamente con i miei compagni di squadra e tutta la Società del G.S. Fiamme Oro Rugby che mi hanno sempre supportato al massimo. Sono il secondo giocatore delle Fiamme che in tre anni si aggiudica l’MVP dell’Eccellenza. È la dimostrazione che il lavoro che si sta facendo nella mia Società sta iniziando a portare i suoi frutti” ha dichiarato Carlo Canna, MVP dell’Eccellenza 2014/2015.

GIOCATORE DELL’ANNO
1. Carlo Canna (Fiamme Oro Roma) – 29,98%
2. Ian McKinley (Rugby Viadana) – 12,62%
3. Aristide Barraud (Marchiol Mogliano) – 11,96%
4. Alfonso Paolo Damiani (IMA Lazio) – 8,78%
5. Francesco Menon (Femi-CZ Rovigo) – 8,56%
6. Stefan Basson (Femi-CZ Rovigo) 7,87%
7. Durandt Gerber (IMA Lazio) – 4,72%
8. Matt Cornwell (Lafert San Donà)- 3,46%
9. Nicola Benetti (Fiamme Oro Roma) – 3,09%
10. Gabriele Cicchinelli (Marchiol Mogliano) – 3,02%
11. Ben Seymour (Cammi Calvisano) – 2,36%
12. John Keanu Apperley (Rugby Viadana) e Nicolò Fadalti (Petrarca Padova) – 1,78%


I Video di Blogo