Da X Factor a Roma, i Bastard Sons of Dioniso al The Place

Ormai sembra certo, Jacopo Broseghini al basso, Federico Sassudelli alla batteria e Michele Vicentini alla chitarra, ovvero i Bastard Sons of Dioniso, la band trentina guidata da Mara Maionchi che pur non vincendo X Factor 2009 è risultata la più amata da critica, pubblico e artisti italiani, oggi (25 maggio) intorno alle ore 21.30, presenterà

di cuttv

Ormai sembra certo, Jacopo Broseghini al basso, Federico Sassudelli alla batteria e Michele Vicentini alla chitarra, ovvero i Bastard Sons of Dioniso, la band trentina guidata da Mara Maionchi che pur non vincendo X Factor 2009 è risultata la più amata da critica, pubblico e artisti italiani, oggi (25 maggio) intorno alle ore 21.30, presenterà l’album “L’Amor Carnale” (Rca/Sony Music), durante lo showcase presentato da Federica Gentile di Radio 2 Rai, al The Place di Roma, in via Alberico 2 (Prati).

Dopo i due precedenti album, “Great Tits Heat!” e “Even Lemmy sometimes sleeps”, che non hanno beneficiato del clamore di questo e svariate esibizioni nei club del Nord Italia che gli hanno fruttato fan appassionati del loro stile, grazie alla visibilità di X Factor, questo gruppo di vivaci ragazzi dell’Alta Valsugana ha conquistato anche il grande pubblico.

Nella tracklist di “L’amor Carnale”: L’amor carnale” (inedito di cui sono autori), “Contessa” (Decibel), “Ragazzo di strada” (Corvi), “Just can’t get enough” (Depeche Mode), “Che colpa abbiamo noi” (Rockes) e “Wednesday mas” (inedito di cui sono autori). Non si esibiranno in “Uomini col borsello” con Elio e le Storie Tese, come durante la finale del seguitissimo talent show musicale targato Rai, ma c’è da ben sperare dopo le performance alle quali ci hanno abituati. Fan e curiosi sono avvertiti.