Influenza A, a Roma già due scuole chiuse

Il vice ministro alla salute Fazio ha disposto in via precauzionale la chiusura immediata e per sette giorni di due scuole romane. Si tratta del Convitto Nazionale Vittorio Emanuele II e del liceo scientifico Dante Alighieri, che verranno chiusi dopo i quattro casi confermati ieri di nuova influenza a/h1n1 che hanno riguardato liceali degli istituti.È


Il vice ministro alla salute Fazio ha disposto in via precauzionale la chiusura immediata e per sette giorni di due scuole romane. Si tratta del Convitto Nazionale Vittorio Emanuele II e del liceo scientifico Dante Alighieri, che verranno chiusi dopo i quattro casi confermati ieri di nuova influenza a/h1n1 che hanno riguardato liceali degli istituti.

È la prima volta che si dispone la chiusura di istituti scolastici, in attuazione del piano messo a punto dal ministero del Welfare contro l’emergenza legata alla nuova influenza A. I quattro ragazzi erano rientrati da New York (insieme alle loro classi) dopo un soggiorno di studio lo scorso 19 maggio. Il giorno seguente hanno avvertito i primi sintomi e sono andati in ospedale. Con questi ultimi, il numero dei casi contagiati (confermati) da influenza A in Italia sale a 14.

Fonte Ansa.it