Rugby Serie Eccellenza – 10ª Giornata | Prato si riprende la vetta, ad 1 punto Viadana

La decima giornata del massimo campionato italiano di rugby. I risultati e la classifica.

di antonio

Nei due posticipi della decima giornata dl massimo campionato italiano di rugby il Prato si riprende la vetta della classifica battendo il Marchiol Mogliano per 33-3 e conquistando nel recupero il preziosissimo bonus mete, che vale il primato in solitario davanti al Viadana. Nell’altra gara la Mantovani Lazio, invece, perde il derby casalingo contro le Fiamme Oro Roma per 17-19. Nella giornata di sabato il Rugby Viadana si trova a giocare una partita molto difficile contro il Petrarca Padova quarto in classifica, ma alla fine riesce a vincere con il punteggio di 16-9.

Risultati, classifica, prossimo turno e tabelliniIl calendario completo

Vince anche il Cammi Calvisano che tiene il terzo posto e batte il Rovigo in casa grazie alle cinque mete e ad una gestione della gara molto attenta. A Noceto il derby tra Crociati Rugby e Rugby Reggio viene vinto da questi ultimi con il punteggio di 29-26 in virtù della meta di Castagnoli all’82’. Il San Donà batte l’Aquila per 20-6, ottenendo quattro preziosi punti per la classifica. In fondo alla graduatoria due squadre in condizione complicatissima: i Crociati precedono di un punto l’Aquila Rugby.

Rugby Eccellenza – X giornata

Petrarca Padova v Rugby Viadana 09 – 16 (1-4)
Crociati Rugby v Rugby Reggio 26 – 29 (1-5)
Cammi Calvisano v Vea-FemiCZ Rovigo 34 – 23 (5-0)
M-Three San Donà v L’Aquila Rugby 20 – 06 (4-0)
Mantovani Lazio v Fiamme Oro Roma 17 – 19 (1-4)
Estra I Cavalieri Prato v Marchiol Mogliano 33 – 03 (5-0)

Classifica

Estra I Cavalieri Prato punti 42;
Rugby Viadana punti 41;
Cammi Calvisano punti 38;
Petrarca Padova punti 32;
Vea Femi Cz Rovigo Delta e Marchiol Mogliano punti 27;
Fiamme Oro Roma e M-Three San Donà punti 20;
Rugby Reggio punti 18;
Mantovani Lazio punti 17;
L’Aquila Rugby punti 3;
Crociati Rfc punti 2.

Prossimo turno 26/27 Gennaio 2013

Marchiol Mogliano – Petrarca Padova; Rugby Viadana – Mantovani Lazio; L’aquila Rugby – Crociati Rfc.; Vea-femi cz Rovigo Delta – M-Three San Donà; Fiamme Oro Roma – Estra I Cavalieri Prato; Rugby Reggio – Cammi Calvisano.

I tabellini (da federugby)

Roma, 6 gennaio, CPO “Giulio Onesti”
Campionato Nazionale Eccellenza, X giornata
MANTOVANI LAZIO RUGBY 1927 VS FIAMME ORO ROMA 17-19 (09-10)

Marcatori: primo tempo: 8’ meta Massaro tr. Benetti (0-7); 17’ cp Gerber (3-7); 22’ cp Gerber (6-7); 44’ cp Rubini (9-10); secondo tempo: 28’ cp Benetti (9-13); 35’ meta Colabianchi (14-13); 38’ cp Benetti (14-16); 40’ cp Bruni (17-16); 43 cp Benetti (17-19).

Lazio: Gerber (1’ st Lo Sasso); Sepe, Bisegni, Manu, Varani (24’ st Bruni S.); Rubini Gi., Bonavolontà D. (36’ st Canale S.); Zanini, Ventricelli (14’ st Nitoglia), Riccioli; Keogh (18’ st Nardi), Colabianchi (cap); Young, Lorenzini (18’ st Fabiani), Pepoli (25’ st Panico). All: De Angelis e Jimenez
Fiamme Oro Roma: Sapuppo; Valcastelli, Forcucci, Massaro, Mariani; Canna, Benetti; Vedrani, Santelli (9’ pt Galluppi), Favaro; Mammana, Sutto; Duca G. (4’ st Di Stefano), Cerqua (cap) (23’ st Vicerè), Cocivera (13’ st Gentili). All: Presutti

arb. Falzone (Padova)
g.d.l. Boaretto (Rovigo), Cusano (Vercelli)
quarto uomo: Romani (Colleferro)
Cartellini: espulsione temporanea a Lo Sasso (Lazio) al 23’ st.
Punti in classifica: Lazio 1, FFOO 4.

Calciatori: Benetti (FFOO) 4 su 6; Gerber (Lazio) 2 su 3; Rubini (Lazio) 1 su 3; Bruni (Lazio) 1 su 1.
Note: giornata fredda e soleggiata. Spettatori: 1000 circa.

Prato, Stadio Enrico Chersoni – Domenica 6 Gennaio ore 15.15
Eccellenza, X giornata
ESTRA I CAVALIERI PRATO – RUGBY MOGLIANO 33-3 (11-0)

Marcatori: p.t. 3′ m Ragusi (5-0), 10′ cp Frati (8-0), 13′ cp Frati (11-0); s.t. 4′ cp Frati (14-0), 11′ cp Onori (11-3), 17′ m Vezzosi (19-3), 21′ m Sepe tr Patelli (26-3), 40′ m Lunardi tr Patelli (33-3)

Estra I Cavalieri: Ngawini, Ragusi (59′ Tempestini), Majstorovic, McCann, Sepe (75′ Lunardi), Vezzosi, Frati (59′ Patelli), Pelizzari, Ruffolo, Petillo (62′ Saccardo), Nifo (58′ Boscolo), Bernini, Roan (62′ Garfagnoli), Giovanchelli (k) (63′ Balboni), Borsi (58′ Cannone). all. De Rossi, Frati

Rugby Mogliano: Candiago V., Galon, Ceccato E., Cerioni (70′ Benvenuti), Onori, Padovani (46′ Canale), Lucchese (59′ Endrizzi), Steyn (58′ Maso), Candiago E. (k), Barbini, Pavanello, Swanepoel (59’Bocchi), Ceneda (41′ Ravalle), Costa Repetto (70′ Naka), Ceccato A.(70′ Gianesini). all. Properzi, Casellato

arb. Mitrea (Treviso)
g.d.l. Spadoni (Padova), Marchesin (Venezia)
quarto uomo: Favero (Treviso)

Cartellini: 78′ Pelizzari (Estra I Cavalieri)
Man of the Match: Lorenzo Giovanchelli (Estra I Cavalieri)
Calciatori: Frati 3/6 (Estra I Cavalieri), Ragusi 0/1 (Estra I Cavalieri), Patelli 2/2 (Estra I Cavalieri), Onori 1/1 (Mogliano Rugby)
Note: Tempo nuvoloso e cielo coperto, Temperatura 14°, Campo in discrete condizioni. Spettatori 700 ca.
Punti conquistati in classifica: Estra I Cavalieri 5 , Rugby Mogliano 0

Calvisano (Bs), Peroni Stadium– Sabato 5 Gennaio 2013 ore 15.00
X giornata Campionato Eccellenza 2012-13
CAMMI CALVISANO V VEA-FEMICZ ROVIGO 34-23 (17-9)

Marcatori: 20 cp Basson (0-3), 24 m tr Griffen (7-3), 31 m tecnica Calvisano tr Griffen (14-3), 32 cp Basson (14-6), 37 cp Griffen (17-6), II° Tempo: 46 m Castello tr Griffen (24-9), 51 m Bacchetti tr Basson (24-16), 63 m Erasmus (29-16), m Mahoney tr Basson (29-23), 76 m Vilk (34-23).

Cammi Rugby Calvisano: Berne, Canavosio (42’Visentin), Vilk, Castello, De Jager, Griffen (capt), Palazzani (71’Picone), Vunisa, Scanferla (64’Cicchinelli), Brancoli, Hehea, Erasmus (77’Andreotti), Costanzo (60’Violi), Ferraro (64’Morelli), Lovotti (72’Gavazzi). A disp.Frapporti all. Cavinato.

Vea-FemiCZ Rovigo: Basson, Pedrazzi (60’Zorzi), Sevealii (77’Menon), Van Niekerk, Bacchetti, Duca(71’Zanirato), Wilson, Ferro (55’Tumiati), De Marchi (28 Anouer, 37’ Ciochina, 40’ Anouer), Persico, Montauriol, Reato (cap.), Ceglie (40’Gatto), Mahoney,Quaglio (65’Lombardi). all. Polla Roux

arb. Damasco (Napoli)
g.d.l. Pennè (Milano), Sorrentino (Milano)
quarto uomo: Masetti (Arezzo)
Cartellini: giallo Reato, giallo Hehea

Man of the match: Tommaso Castello (Calvisano)
Note: giornata soleggiata, campo in discrete condizioni. 1200 spettatori

Noceto, Stadio “Nando Capra” – sabato 5 gennaio 2013
Eccellenza, X giornata
CROCIATI RUGBY –RUGBY REGGIO 26-29 (10-5)

Marcatori: p.t. 4’ cp Zucconi (Crociati) (3-0), 17’ meta Zucconi tr. Zucconi (Crociati) (10-0), 25’ meta Giannotti (Reggio) (10-5), 3’ st meta Mannato (Reggio) trasf Mantovani (10-12), 15’ st cp Mantovani (Reggio) (10-15), 22’ st cp Gennari (Crociati) (13-15), 24’ st cp Gennari (Crociati) (16-15), 28’ st meta Pedrazzani (Crociati) trasf Gennari (23-15), 33’ st meta Perrone trasf Mantovani (23-22), 37’ st cp Gennari (Crociati) (26-22), 42’ meta Castagnoli(Reggio) trasf Mantovani (26-29)

Crociati Rugby: 15 Ferrini, 14 Alberghini (32’ st Farolini), 13 En Naour (40’ Gennari), 12 Castel, 11 Carrittiello, 10 Zucconi, 9 Violi (17’ st Michel), 8 Mandelli (cap), 7 Marazzi, 6 Rimpelli, 5 Dell’Acqua, 4 Pedrazzani, 3 Negrotto, 2 Goegan (38’ Manghi), 1 Singh (12’ st Grassotti). All. Bordon. A disposizione: 16 Manghi 17 Ferrari 18 Silvestri 19 Giovanelli 20 Michel 21 Farolini 22 Gennari 23 Grassotti.

Rugby Reggio: 15 Malneek, 14 Giannotti, 13 Daupi, 12 Mantovani, 11 Castagnoli, 10 Bricoli, 9 Cigarini, 8 Mannato (Cap), 7 Vaky, 6 Scalvi Filippo (32’ Bezzi), 5 De Bruyn, 4 Pulli (18’ st Perrone), 3 Lanfredi (1’ st Rizzelli), 2 Scalvi Giovanni (7’ st Bigi), 1 Goti (32’ st Lanzano).
A disposizione: 16 Bigi, 17 Rizzelli, 18 Lanzano, 19 Perrone, 20 Torri, 21 Silva, 22 Delendati, 23 Bezzi.

arb. Mancini (Frascati)
g.d.l. Roscini (Milano), Borsetto (Varese)
quarto uomo: Filizzola (Milano).

Cartellini: Vaky (Reggio) 8’ min
Man of the match: Mandelli (Crociati)
Calciatori: Zucconi (Crociati) cp 1/1, trasf 1/1, Gennari (Crociati) cp 4/4, Mantovani cp 1/3, trasf 3/4
Note: Giornata quasi primaverile, spettatori 1000 circa. Presente in tribuna l’ex presidente federale Giancarlo Dondi.
Punti conquistati in classifica: Crociati Rugby 1 Rugby Reggio 5.

San Donà di Piave – Stadio “Mario e Romolo Pacifici” – sabato 05 gennaio ore 15,00
Campionato Eccellenza X giornata
M-THREE SAN DONA’ vs L’AQUILA 20 – 6 (pt 11-3)

Marcatori: 6′ cp Bacchin E. (3-0); 15′ cp Bacchin E. (6-0); 23′ cp Falsaperla L. (6-3); 33′ m. Sartoretto (11-3). 2T: 46′ cp Falsaperla (11-6); 64′ cp Bacchin E. (14-6); 70′ cp Bacchin E. (17-6); 77′ cp Bacchin E. (20-6)

M-Three San Donà: Secco, Florian (41′ Dotta), Iovu, Flynn, Sartoretto, (36′ Robuschi) Bacchin E., Zanet (67′ Rorato), Molitika, Birchall (73′ Pilla), Di Maggio, Gerini, Sala, Filippetto (73′ Zamparo), Zecchin (73′ Vian), Zanusso (50′ Zanusso).All: Jason Wright, Mauro Dal Sie.

L’Aquila: Falsaperla M., Robinson, Del Pinto, Lorenzetti, Di Massimo, Falsaperla L., Santavicca, (64′ Fidanza) Turner, Zaffiri, Cialone (62′ Di Cicco), Vaggi, Wilson, Brandolini, Sudrizi (76′ Cocchiaro), Milani (51′ Cafaro).
All: Umberto Lorenzetti.

Arbitro: Liperini (Livorno)
g.d.l.: Sgardiolo (Rovigo), Zucchi (Livorno)
Quarto uomo: Brescancin (Treviso)

Cartellini: gialli: 49′ Vaggi (Aq), 57′ Zanet (SD), 67′ Falsaperla L. (Aq), 80+6 Moolitika (SD) 80+6 Cocchiaro (Aq)
Man of the Match: Bacchin E.
Calciatori: Bacchin E. 5/6, Del Pinto 0/3, Falsaperla 2/2
Note: Bella giornata, campo leggermente pesante, spettatori 800
Punti conquistati in classifica: San Donà 4 – L’Aquila 0

Padova, Impianti Sportivi “Memo Geremia” – Sabato 05 Gennaio 2013
Eccellenza 10° giornata
PETRARCA PADOVA vs RUGBY VIADANA 9-16 (6-3)

Marcatori: p.t. : 5’ cp Fenner (0-3); 12’ cp Menniti-Ippolito (3-3); 24’ Menniti-Ippolito (6-3); s.t.: 3’ Menniti-Ippolito (9-3); 23’ cp Fenner (9-6); 30’ m. Pascu tr. Fenner (9-13); 42’ cp Fenner (9-16).

PETRARCA PADOVA: Morsellino; Bortolussi, Chillon, Sanchez (51’ Bertetti), Innocenti; Menniti-Ippolito, Travagli; Ansell (v. cap.), Sarto (62’ Caporello; 70’ Sarto; 76’ Tveraga) , Targa (cap.); Mathers, Giusti (70’ Conforti); Leso (76’ D’Agostino), Gega, Novak (59’ Mercanti).
All. Moretti/Salvan

RUGBY VIADANA: Fenner; Robertson, G. Pavan, Pizarro (v.cap.), Sintich; Cipriani (43’ Apperley), Cowan; Padrò, Barbieri, Pascu; Monfrino, Van Jaarsveld; Gilding, Santamaria (cap.), Cenedese (66’ Marchini). All. Phillips

Arbitro: Passacantando (L’Aquila)
g.d.l. Navarra (Udine) e Lento (Udine)
quarto uomo: Crivellini (Udine)

Cartellini: 60’ giallo Gega (Petrarca Padova)
Man of the match: Phil Mathers (Petrarca Padova)
Calciatori: Menniti – Ippolito (Petrarca Padova) 3/6; Fenner ( Rugby Viadana) 3/3
Note: giornata con temperatura superiore alla media stagionale, calda e soleggiata, campo leggermente allentato, 1.200 spettatori
Punti conquistati in classifica: Petrarca Padova 1; Rugby Viadana 4