Mondiali 2015: Inghilterra, è il momento di Burgess

Il campione arrivato quest’anno dalla rugby league potrebbe entrare nel listone convocati.

Un predestinato. Un giocatore che fin dall’arrivo nel rugby (a XV) era stato indicato come potenziale nazionale per i Mondiali 2015. Una stagione vissuta di corsa, crescendo costantemente, ma forse non abbastanza per strappare il biglietto iridato. Ma poi è arrivato Manu Tuilagi, con i suoi infortuni prima e le sue follie idiote fuori dal campo poi.

E, così, un posto nel centro dei trequarti si è liberato e Stuart Lancaster starebbe pensando a lui. Sam Burgess, talento di Bath e del rugby a XIII, dovrebbe entrare nel gruppo di convocati in vista della Rugby World Cup 2015 e in Inghilterra molti addetti ai lavori sono pronti a scommettere che passerà il taglio e andrà ai Mondiali.