Mondiali 2017: il rugby femminile protagonista in Irlanda

Saranno Dublino e Belfast le sedi della manifestazione iridata in rosa tra due anni.

Dopo lo straordinario successo francese, la prossima Coppa del Mondo femminile di rugby andrà in scena in Irlanda. La World Rugby ha annunciato ieri che saranno Dublino e Belfast le sedi per le partite del torneo iridato in rosa, un torneo che – si spera – tra due anni vedrà protagoniste anche le nostre azzurre.

Non qualificate per un sistema cervellotico a Francia 2014, infatti, le azzurre hanno disputato un fantastico 6 Nazioni e nel prossimo potranno conquistare una storica qualificazione mondiale. La fase a gironi si disputerà nella capitale irlandese e, più precisamente, nell’University College Dublin, mentre i playoff e le semifinali si giocheranno a Belfast, al Queen’s University Sport e al Kingspan Stadium.