Per la festa dei due santi, aprono le catacombe di Marcellino e Pietro ad duas lauros

Durante la festa dei santi Marcellino e Pietro ad duas lauros, che si svolge invisibile ai più ogni anno, dal 30 maggio al 7 giugno, sarà possibile visitare il terzo complesso catacombale di Roma, quello appunto dedicato ai due martiri paleocristiani.Il complesso sorge sulla via Casilina, al civico 641 (Torpignattara), presso il mausoleo di Sant’Elena


Durante la festa dei santi Marcellino e Pietro ad duas lauros, che si svolge invisibile ai più ogni anno, dal 30 maggio al 7 giugno, sarà possibile visitare il terzo complesso catacombale di Roma, quello appunto dedicato ai due martiri paleocristiani.

Il complesso sorge sulla via Casilina, al civico 641 (Torpignattara), presso il mausoleo di Sant’Elena (la Torre Pignatta, che dà il nome al quartiere). L’eccezionalità di queste catacombe consiste senza dubbio nel numero e nello stato di conservazione delle sue pitture policrome, tutte da visitare.

Dal 15 maggio 2008 si può prenotare una visita via tel. e fax 06-24.19.446, o parlandone direttamente col Parroco dell’antica chiesa dedicata ai santi.

Via | Villa De Sanctis blog