Pro D2: semifinali, è sprint a tre

Si è disputato lo scorso weekend il ventottesimo e terz’ultimo turno del campionato cadetto francese di rugby.

Mentre Pau si gode la promozione scendendo in campo senza patemi, alle sue spalle è iniziato lo sprint per arrivare ai playoff. Così l’Agen non fatica a vincere e a salire in seconda posizione, prenotando un posto nel post season. Perpignan, infatti, spreca il suo match point, cede pesantemente con Aurillac, ma continua ad avere 5 punti di vantaggio sulla sesta in classifica, e prima esclusa. Alla pari con Perpignan sale Mont-de-Marsan, che di misura espugna il campo del Montauban.

Così per l’ultima piazza libera per i playoff promozione restano in corsa in tre. Biarritz, Albi e Aurillac sono tutte a quota 72 punti e in 160 minuti si giocheranno l’intera stagione. In zona retrocessione, invece, Massy resta ultima e staccata, con Bourgoin, Narbonne e Dax a giocarsi la salvezza.

Pro D2 – Ventottesima giornata

Aurillac / Perpignan 52 – 14
Carcassonne / Massy 20 – 17
Colomiers / Biarritz 42 – 33
Dax / Albi 24 – 29
Montauban / Mont-de-Marsan 17 – 19
Narbonne / Bourgoin 16 – 16
Tarbes / Béziers 35 – 22
Agen / Pau 41 – 20

Pro D2 – Classifica

Pau 93; Agen 79; Perpignan, Mont-de-Marsan 77; Biarritz, Albi, Aurillac 72; Colomiers 65; Béziers, Montauban 59; Carcassone 58; Tarbes 57; Bourgoin 47; Narbonne 45; Dax 43; Massy 37


I Video di Blogo

Il video degli sciatori ammassati nella funivia a Cervinia