Champions Cup: Leinster, una stagione in 80 minuti

Quasi fuori dalla corsa playoff in Pro 12, i dubliners si giocano tutto in Europa.

Sono l’unica celtica approdata alle semifinali di Champions Cup e domenica si giocheranno un posto in finale a Marsiglia, contro i bicampioni in carica del Tolone. E per il Leinster la Coppa Europa è l’unico traguardo stagionale rimasto.

Quinto in Pro 12, con la sconfitta subita lo scorso fine settimana a Newport ha detto addio alle chance di agguantare i playoff celtici e, ora, tutti gli sforzi si dovranno concentrare sulla sfida contro l’armata francese di Bernard Laporte.

“E’ la sfida più grande che affrontiamo questa stagione, credo. Quello che Tolone ha fatto nelle ultime stagioni è incredibile, con due vittorie e di nuovo in semifinale – ha detto Leo Cullen, coach degli avanti irlandesi –. Dal nostro lato, invece, non abbiamo giocato ai livelli che ci aspettavamo e questo è deludente. Ma qui si parla di rugby da dentro o fuori. Una gara”.