Serie A: fuga ed equilibrio tra promozione e salvezza

Si sono disputate le partite del settimo turno dei pool promozione e retrocessione del campionato cadetto di rugby.

Pro Recco, Lyons e Colorno a un passo dai playoff, mentre continua il grande equilibrio tra Tarvisium, Cus Verona e Valsugana per la quarta piazza utile, con solo i primi a vincere lo scontro diretto con il Verona, mentre Valsugana cade a sorpresa in casa con l’Udine.

In chiave retrocessione, invece, pareggio tra Perugia e Piacenza, con gli umbri che così guadagnano un punticino sul Firenze penultimo nella pool 1. Nella pool 2, invece, il Rubano espugna il campo del Lumezzane, mentre il Badia porta a casa un punto bonus, restando così le due squadre in scia all’Asr Milano, terz’ultima.

POOL PROMOZIONE 1

Risultati
Lyons – Pro Recco 15-13
Prato Sesto – Reggio 12-37
Accademia – Gran Sasso 39-15

Classifica
Pro Recco 29; Lyons 26; Reggio 18; Accademia 17; Gran Sasso 14; Prato Sesto 2

POOL PROMOZIONE 2

Risultati
Ruggers Tarvisium – CUS Verona 20-15
Valsugana Padova – Udine 1928 25-28
Colorno – Brescia 36-8

Classifica
Colorno 31; Ruggers Tarvisium 21; Cus Verona 19; Valsugana 18; Brescia, Udine 6

POOL SALVEZZA 1

Risultati
CUS Genova – Firenze 1931 16-15
CUS Perugia – Piacenza 12-12
Capitolina – CUS Torino 46-20

Classifica
Capitolina 24; CUS Genova, CUS Torino 19; CUS Perugia 16; Firenze 14; Piacenza 10

POOL SALVEZZA 2

Risultati
Lumezzane – Rubano 22-23
Rangers Vicenza – Asr Milano 10-3
Valpolicella – Badia 31-26

Classifica
Valpolicella 27; Lumezzane 25; Vicenza 20; ASR Milano 14; Rubano 10; Badia 9


I Video di Blogo