Guinness Pro 12: Treviso, arriva il samoano Paulo

La Benetton ha annunciato l’arrivo per la prossima stagione di Filo Paulo, proveniente dai Cardiff Blues.

Seconda e terza linea, nato a Wellington in Nuova Zelanda il 6 novembre 1987, risponde ad un peso di 122 kg distribuiti su 201 cm di altezza. In patria ha indossato la maglia di North Harbour (35 presenze in ITM Cup) ed Auckland Blues (26 presenze in Super Rugby).

In Pro 12 è arrivato nel 2007 indossando per una breve parentesi, con due sole apparizioni, la maglia dell’Ulster. Dal 2013 fa parte della formazione di Cardiff, con la quale ha giocato 51 volte, segnando una meta. Nella stagione in corso, con i Blues è stato in campo per 13 partite ed un totale di 894′ in Guinness PRO12.

Giocatore fisico che fa sentire la propria presenza in campo e nelle rimesse laterali, ha al suo attivo sin dai test autunnali 2012 contro Canada e Francia, 13 caps con la maglia di Samoa. “Sono molto emozionato della possibilità di giocare a Treviso – ha commentato il giocatore –. Il cambiamento di club rappresenta una grande sfida fuori e dentro al campo. La possibilità di fare questo tipo di esperienza e conoscere una nuova cultura mi affascina. Conosco la società per averci giocato diverse volte contro e Treviso è una bellissima città. So che il club è orgoglioso della propria storia e ha un gruppo solido di ottimi giocatori, quindi cercherò di mettermi a disposizione e lavorare duramente per giocare il mio miglior rugby”.